Cicap Stop Blocchiamo la Disinformazione Assassina di Stato

Cicap Stop Blocchiamo la Disinformazione Assassina di Stato
Pagina Facebook,pigia sull'immagine e iscriviti per ricevere ulteriori informazioni e notizie.

domenica 8 aprile 2018

Arrestato Michelangelo Coltelli. Il sito Butac sotto sequestro preventivo!


Arrestato Michelangelo Coltelli del sito internet di disinformazione negazionistica di stato BUTAC (Bufale un Tanto al Chilo)
Finalmente sembra che la giustizia faccia il suo corso, la prossima mossa per andare bene dovrebbe essere l'arresto diretto verso il Coltelli e tutti i suoi sporchi collaboratori negazionistici assoldati dal Pd e ultimamente dalla Boldrini per far tacere le inchieste e far in modo di incrementare gli interessi della mafia medica capitanata da Roberto Burioni e dalla Beatrice Lorenzin.
Sembrerebbe addetrandomi nei dettagli, che la querela sia partita da un medico oncologo che promuove la medicina olistica.

La procura di Bologna si è subito data da fare affinchè il sito in questione venga fermato per la diffamazione, ma credo che sotto sotto ci sia ben altro!
Comunque andando su Butac.it adesso si trova il presente cartello: 


Un vero colpo da maestri insomma, dopo la caduta della Boldrini evidentemente adesso la magistratura si sente le mani molto più libere verso questi criminali della disinformazione.

La corruzione era il pane per questi vermi, per queste sporche canaglie oserei dire, e se domani scorgerei in qualche giornale l'arresto del famigerato clan cicap, unito a qualche sporco medico.... NON MI SORPRENDEREI AFFATO!


giovedì 15 marzo 2018

Contro le credenza e il complottismo arriva radio "cacca" CICAp

Radio_cicap_cacca

Da oggi troveremo disinformatori di regime finanziati direttamente dalla boldrini direttamente nella radio, adesso c'è una nuova radio signori e signore e si chiama RADIO "CACCA" CICAp, l'aggiunta della teminologia cacca è stata aggiunta da me visto che è annunciata per combattere e contrastare le fake news ma che invece servirà principalmente alla popolazione come aiuto nell'espletare i propri bisogni fisiologici...
Una pagina che dicono che prometta la serietà del CICAp! GIURO! nello sponsorizzarla hanno usato questo termine! :D
Che dire, se qualcuno ha fatica a defecare questa è un'ottima alternativa al guttalax! :D

E nel finire l'articolino di sponsorizzazione il Zabeo conclude con questo termine:
il nostro impegno è già un su-cesso! :D

cicap_successi
I SU CESSI DEL CICAP! 



giovedì 8 febbraio 2018

Le 25 regole della disinformazione Le varie tecniche del CICAp Già censurato!

25_regole_della_disinformazione_del_cicap_le_tecniche

Un ottimo video che descrive le varie tecniche con cui i presunti "debunkers" cercano di falsare le varie teorie alternative. Molti siti gestiti dal Cicap sondano quotidianamente la rete e scovano i siti che parlano di molti fatti taciuti dai mass media internazionale.

venerdì 20 ottobre 2017

(RI) DENUNCIATO MICHELANGELO COLTELLI DI BUTAC.IT

Nuova denuncia per Michelangelo Coltelli il falsificatore di inchieste in Italia adesso viene ridenunciato sempre dall'associazione AIDAA. 

La prima denuncia al gioielliere bolognese fu questa ,dove veniva chiesto l'oscuramento del sito di Butac da Lorenzo Croce per i reati di calunnia, diffamazione a mezzo stampa e falso ideologico. 

Adesso il Michelangelo Coltelli (già noto alla procura) viene ridenunciato! 

Vi lascio al testo dell'articolo e alla riflessione che esso lancia a tutti noi. 
Buona lettura.

Michelangelo Coltelli (Butac) ridenunciato!

PARTICOLARE DELL'ATTO DI RIVEMINENTO


LA PRIMA PAGINA DELLA DENUNCIA


L'ATTO DI RICEZIONE DELLA DENUNCIA CONTRO COLTELLI
Questa mattina ho letto l'ennesimo farlocco attacco contro la mia persona firmato dal signor Michelangelo Coltelli proprietario della gioielleria Coltelli in Bologna, e fondatore del sito BUTAC.IT nel quale oltre alle solite farneticazioni sulla mia persona ha scritto che AIDAA elemosina soldi senza dimostrare che gli stessi vengono usati per gli animali e che in particolare io sarei un accattone. Parole dure e offensive sia per me che per chi con me si occupa del benessere di decine di animali. Siccome non ho nulla da nascondere alle ore 10.35 HO CHIAMATO personalmente la gioielleria dove mi ha risposto il signor Coltelli in persona, al quale ho cercato di spiegare che dei suoi attacchi non mi importava nulla, ma che gli avrei messo a disposizione come tutte le altre volte in cui non è mai venuto a verificarli tutti i conti e che stiamo per passare il progetto al comune di Milano e che gentilmente togliesse quella frase odiosa. Mi ha detto no a ogni confronto come suo stile. (Bugiardo e inventore lui si di bugie sul web.) Non mi ha lasciato altra scelta che denunciarlo per diffamazione, forse non la smetterà, ma se tutte le sue vittime iniziassero a denunciarlo, forse comincerebbe ad abbassare le ali e a non fare soldi, lui si, con il suo sito sulla pelle degli altri. 
LO SCREEN SHOT DELLA TELEFONATA ALLA GIOIELLERIA COLTELLI
Fonte: http://aidaa-animaliambiente.blogspot.it/2017/10/ri-denunciato-michelangelo-coltelli-di.html
https://sciechimicheinformazionecorretta.blogspot.it/2017/10/ri-denunciato-michelangelo-coltelli-di.html

domenica 17 settembre 2017

Cicap: gli sbufalatori sbufalati

Il CICAP ha lanciato un democraticissimo sondaggio per votare la bufala pseudoscientifica dell’anno, ma quando ha capito che avrebbe vinto, in tutta probabilità, la ministra Lorenzin...



di Massimo Mazzucco.



In occasione del suo prossimo convegno autunnale, il CICAP ha bandito un concorso per premiare la "Bufala d'Oro 2017", ovvero - come lo definisce in CICAP stesso - "un premio satirico assegnato alla più strampalata, falsa, assurda o pericolosa tra le idee pseudoscientifiche dell'ultimo anno".

Nella mattinata del 20 giugno un amico del Gruppo Pandora ha deciso di mandare la sua proposta, scrivendo quanto segue: 

"Propongo per il premio "Beatrice Lorenzin, Ministro della Sanità". La motivazione: "Per aver inventato, contro ogni evidenza scientifica, un'epidemia di morbillo in Italia nel 2017, dopo aver detto in passato che in Inghilterra ci sono stati più di 200 morti per morbillo nel 2014, ed altre amenità varie che dimostrano un'assoluta ignoranza sul tema. Basandosi su tali assunti inventati, ha promulgato un Decreto Legge per imporre 12 vaccini alla popolazione italiana."

A questo punto abbiamo fatto girare la proposta in rete, tramite i social network. Evidentemente l'idea deve aver trovato d'accordo moltissime persone, visto che hanno cominciato ad arrivare decine di messaggi di risposta, che dicevano "l'ho votata anch'io, con la stessa motivazione".


La cosa è andata avanti per alcune ore, finché, verso le tre del pomeriggio, il CICAP ha deciso di bloccare l'accesso al modulo per le votazioni. Da allora infatti sulla pagina per votare appare la scritta: "Il modulo 'A chi vuoi assegnare la Bufala d'oro?' non accetta più risposte. Se ritieni si tratti di un errore, prova a contattare il proprietario del modulo".


In altre parole, il CICAP ha lanciato un democraticissimo sondaggio per votare la bufala pseudoscientifica dell'anno, ma quando ha capito che a vincere il premio sarebbe stata, in tutta probabilità, la Ministra Lorenzin, allora ha buttato al cesso la democrazia e - guarda caso - ora il modulo risulta inattivo.".


Naturalmente, non va dimenticato che uno degli esponenti di punta del CICAP è un certo Paolo Attivissimo, l'uomo che la  presidente della Camera, Laura Boldrini, ha scelto di recente per combattere le fake news sulla rete. Poteva quindi il CICAP fare un dispiacere allo stesso potere politico che ha appena elevato la sua compagnia di giro al rango di nobili difensori della verità?


Certo che no. Prima di tutto, quindi, bisogna proteggere i propri padroni. Poi casomai, se proprio avanza del tempo, si può anche giocare a fingere di essere democratici.
Fonte http://megachip.globalist.it/pandora-tv/articolo/2000849/cicap-gli-sbufalatori-sbufalati.html